Home Esplora
Notifiche Profilo

Fino al quarto superiore sono stata vittima di bullismo.Mi buttavano le scarpe nel cesso,mi prendevano in giro per il mio aspetto fisico,un ragazzo un giorno sì e uno no con la forza mi metteva la testa sul p*ne davanti a tutti,a volte mi davano pizze in faccia.Ero arrivata a pensare che fosse giusto che mi ammazzassi... I professori in tutto ciò? Mi maltrattavano anche loro...

+133 punti 11/10/2018 alle 10:14 4 giorni fa
Segreti simili

Da bambino non mi piaceva la verdura cotta, ma mia nonna me la cucinava apposta obbligandomi a mangiarla e tirandomi sberle se non la volevo. Per colpa sua piangevo sempre di terrore ai pasti, vomitando tutto. Oggi essendo anziana lei non sente più i sapori e quindi molti cibi non le piacciono più, quindi io glieli cucino apposta come faceva lei. Così impari a maltrattare i bambini, brutta strega.

+13 punti 31/10/2017 alle 18:30 31/10/2017 alle 18:30

il mio ragazzo ha sempre voglia di fare se**o, lui mi rispetta però alcune volte è insopportabile. gliel' ho detto che ho i miei limiti, ma non riesce a controllarsi. lui dice di essere romantico e dice che me lo dimostra. io vedo Solo un uomo assatanato di se**o. scusa love.

+2 punti 30/01/2016 alle 12:06 30/01/2016 alle 12:06

Quando ero alle elementari rubavo le figurine ai miei compagni/e. Mi sentivo una grande :-D

+2 punti 08/01/2016 alle 21:41 08/01/2016 alle 21:41

Niente, niente, niente, e ancora niente.

+2 punti 30/06/2017 alle 13:12 30/06/2017 alle 13:12

Sono gay..nessuno lo sapeva fino a quando delle mie "compagne" di classe mi hanno rubato il diario e lo hanno scoperto..lo hanno raccontato a tutti e ora mezza scuola mi prende in giro..non so piu che fare e soprattutto non capisco cosa hanno contro i ragazzi gay.

+102 punti 28/05/2017 alle 13:13 28/05/2017 alle 13:13

Quando avevo 8 o 9 anni andai ad una festa di compleanno della nipote della mia maestra. Ad un certo punto iniziammo a ballare, io feci un passo all'indietro e andai a finire con il piede dentro una candela per le zanzare. Avevo le scarpe aperte e il liquido della citronella mi si appiccicò sulla scarpa e sul piede. La musica si fermò, e il tutto accadde con la maestra che mi fissava.

+6 punti 25/06/2018 alle 10:12 25/06/2018 alle 10:12

Io odio il patrigno. Non lo sopporto: pensa di potere fare tutto lui e di comandare me e mia madre solo perché sono sposati. Gli auguro tante male cose(pero non troppe se no mia madre ne soffrirebbe)

+5 punti 28/04/2018 alle 17:56 28/04/2018 alle 17:56

ragazzi mi spacco a leggere i vostri segreti ahahah per favore continuate così! tra poco spero di leggermi da solo

+0 punti 18/02/2016 alle 21:35 18/02/2016 alle 21:35

Quando ho troppo sonno fingo di stare male per non andare a scuola. Il problema è che mi convinco talmente tanto che poi sto male davvero

+38 punti 25/01/2017 alle 18:10 25/01/2017 alle 18:10

mi faccio le seghe attraverso un foro che ho praticato nel materasso e poi mia moglie si chiede perché non ho mai voglia di scopare... amò il materasso mi eccita più di te

-410 punti 09/12/2014 alle 23:11 09/12/2014 alle 23:11